mercoledì 6 marzo 2013

Se lo puoi sognare lo puoi anche fare!


"Se lo puoi sognare lo puoi anche fare!"


Ecco il motto di Gaia Quinto, una ragazza discalculica che abita a San Donato Milanese, in provincia di Milano,  e frequenta il Liceo scientifico Benini di Melegnano sez. C. 
Gaia ha girato un video,  si tratta di una prova assegnata a  scuola (digital composition) e la sua valutazione dipenderà da quante persone visualizzeranno il filmato. 


Quest'anno scolastico ha deciso di frequentare la South Anchorage High School di Anchorage in Alaska, realizzando il suo sogno..come dice lei ...se lo puoi sognare lo puoi anche fare!
Un modo molto creativo per studiare!
La scuola scelta da Gaia in Alaska e' molto diversa dalle nostre scuole italiane: c'e' una grande varietà di corsi tutti con uguale "dignita' '" 
Per esempio nel primo semestre Gaia ha frequentato un corso di mitologia classica ed  un corso di cucina. 
Ha Frequentato anche un corso specifico sull'Alaska (Alaskan studies), ed un corso che chiamano "Impact" e che consiste nella "discussione" su determinati argomenti dove il focus e' proprio la capacità di dicutere. 


What Not to Wear

Aiutiamo Gaia con la sua prova scolastica!

Basta semplicemente visualizzare il video, il suo punteggio dipende dal numero di visualizzazioni. 
Se poi la aiutate a diffondere il video tra i vostri contatti su Fb e altri social network, chiedendo loro di diffonderlo a loro volta tra i loro amici, facendolo diventare "virale" siete proprio grandi! 

" Non me ne frega se da quando sono nata non so fare i calcoli, li facciano gli altri, io sfrutto quello che la vita mi ha donato e non la deludo. "


Gaia nel suo blog parla di se e della sua esperienza in Alaska, una ragazza coraggiosa e piena di energia! 
Gaia ci spinge a metterci alla prova per sorprenderci del risultato! 

Above all CHALLENGE YOURSELF. You may well surprise youserlf at what strenghts you have, what YOU CAN ACCOMPLISH.


Per visualizzare il blog di Gaia:

Blog Gaia Quinto

Ringraziamo Gaia Quinto per averci coinvolti nella sua avventura con il suo entusiasmo e al suo ritorno la aspettiamo a qualche nostro evento per raccontarci la sua meravigliosa esperienza!!

A presto Gaia!!!!!

1 commento:

  1. Vorrei ringraziare e congratularmi con chi lavora ogni giorno per far si che questo sito venga sempre aggiornato con materiali di tutti i tipi: interviste, libri, articoli e multimedia; il risultato è davvero un fantastico lavoro!
    Sono davvero orgogliosa che la mia esperienza sia arrivata fino a qui e sarei altrettanto volenterosa di condividere ciò che ho imparato in un anno in Alaska, dove i genitori possono vedere i loro figli andare a scuola felici ogni giorno poiché aiutati nelle materie in cui hanno difficoltà e stimolati nelle materie in cui mostrano particolare interesse e bravura!
    Per fortuna dopo 11 anni di studio in una scuola italiana, che considero non volenterosa a migliorare in quanto spaventata dalla novità e dalla diversità, ho trovato una scuola che si interessa delle ABILITÀ (non dalle carenze) che lo studente ha in più dei suoi compagni; abilità che verrà incoraggiato a coltivare e mettere a disposizione della società, la quale avrà da sfruttare una persona più che efficiente.
    È un argomento interessante e vario di cui vale la pena discutere e, se mi sarà concessa la fortuna di farlo, condividerò i miei pensieri con altri ragazzi dislessici; perché nessuno si dimentichi che la verità è che siamo tutti diversi e addirittura qualcuno ha la fortuna anche di avere un dono (o, se preferite, "un disturbo specifico dell'apprendimento")

    Dall'Alaska, Gaia Quinto

    RispondiElimina